Apinat Bio®: biodegradabili ad elevate prestazioni

I prodotti APINAT BIO® si distinguono nel mercato delle bioplastiche per le caratteristiche fisico-meccaniche (illustrate nel depliant tecnico di APINAT BIO®T > scaricalo) e per l’ampia gamma disponibile comprendente i seguenti gradi:
  • RIGIDI con durezze nel range 35-78 Shore D (secondo la norma ASTM D2240) e moduli a flessione nel range 100-3000 MPa (secondo la norma ASTM D790).
  • MORBIDI con durezze nel range 55-90 Shore A (secondo la norma ASTM D2240) e moduli a flessione nel range 45-110 MPa (secondo la norma ASTM D790).
Le proprietà di flessibilità e morbidezza distinguono e rendono unico APINAT BIO® rispetto ad ogni altra bioplastica presente sul mercato: APINAT BIO® vanta il deposito di un brevetto internazionale.

I prodotti APINAT BIO® sono adatti sia alla realizzazione di applicazioni usa e getta che di beni durevoli e sono processabili con tutte le tecnologie normalmente usate per la lavorazione delle materie plastiche: stampaggio ad iniezione, estrusione, soffiaggio e calandratura. Grazie alle ottime caratteristiche di adesione chimica, APINAT permette di realizzare articoli rigido-morbidi totalmente biodegradabili mediante sovra-stampaggio o co-stampaggio.
APINAT BIO® viene fornito in granuli di colore neutro. Per ogni necessità di colorazione sono disponibili masterbatch colore biodegradabili e atossici, con assenza di metalli pesanti e sostanze pericolose in conformità alla normativa EN 13432.
still using plastics?
Scarica la brochure tecnica apinat bio®
zoom photo

Caratteristiche

If you apply Cialis online exactly as directed on the package you have normal blood pressure and increase pupils

Colorazione - Gli APINAT BIO® vengono normalmente forniti nel colore neutro; in caso di colorazione sono consigliati speciali masterbatch biodegradabili ed atossici (APICOLOR B) con colore su misura.
Imballi
- I prodotti sono disponibili in sacchi da 25 kg, bancali da 1250 Kg. A richiesta, per volumi notevoli, è prevista la possibilità di imballi in octabin.
Processo di trasformazione - Gli APINAT BIO® sono trasformabili con tutte le tecnologie note per le materie plastiche. Sono prodotti igroscopici, quindi, per evitare problemi di lavorazione, il tasso di umidità va mantenuto a livelli inferiori allo 0,1%. E’ sempre opportuno procedere ad un pre-essiccamento di circa 2 h a 70 - 80 °C.
Riciclo - Gli APINAT BIO® sono compound termoplastici e, come tali, sono totalmente riciclabili. Si raccomanda comunque di riutilizzare gli eventuali sfridi in miscela con il materiale vergine e di pre-essiccare tali sfridi prima del loro riutilizzo.
Stoccaggio - Si raccomanda di immagazzinare il prodotto in un luogo asciutto e fresco. Vanno accuratamente evitate le esposizioni a temperature elevate o all’umidità, alla luce solare diretta, alla vicinanza a fiamme libere e fonti di calore. Il prodotto è igroscopico, nel caso in cui l’imballo originale venga aperto è richiesto un trattamento di essiccamento adeguato.
Assistenza tecnica -Il servizio tecnico API è a completa disposizione dei clienti per fornire tutte le indicazioni necessarie per la corretta trasformazione dell’APINAT BIO® e per l’aiuto nella scelta dei tipi più idonei alle applicazioni finali.